News

Il prossimo 22 maggio 2018 alle ore 17.00 presso la Sala Conferenze Assoproli Bari ad Andria (BT) si terrà il Convegno “Qualità Produttività Sostenibilità: La gestione razionale delle Risorse”.

Il Convegno è organizzato da Assoproli Bari in collaborazione con Valagro.

il Programma dell’incontro farà focus su:

-l’impegno dell’OP Assoproli Bari sul territorio grazie alle attività previste nel nuovo programma triennale (Giacomo Carreras – Assoproli Bari)

-le innovazioni tecniche nella gestione della nutrizione dell’olivo (Prof. Giuseppe Ferrara del DiSSPA dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”)

-le soluzioni Valagro per la gestione integrata dell’oliveto (Dott. Stefano Fontana, Crop Manager della Valagro SpA)

Introdurrà ai lavori il Presidente Assoproli, Francesco Guglielmi.

 1

Sabato 19 maggio, a completamento del percorso didattico del progetto NOI FRA I FRANTOI, Assoproli Bari accoglierà, presso l’ Agriturismo Murà, i genitori e gli alunni dell’Istituto “Elena di Savoia – Piero Calamandrei” e dell’Istituto Comprensivo Umberto I “San Nicola – Bari Plesso Niccolò Piccinni”. Un “Evoil Family’s Day – Tra alimentazione e movimento”, con laboratori sensoriali, corso di avvicinamento all’olio extra vergine di oliva dedicato ai genitori , passeggiate nella natura circostante, cooking show, in cui protagonista è il nostro olio evo DOP Terra di Bari, curato dagli studenti dell’Istituto Alberghiero “Elena di Savoia e Piero Calamandrei” di Bari.

 1

Assoproli Bari, in chiusura dell’ultima annualità del programma realizzato ai sensi dei Regg. (UE) 611-615/2014, ha organizzato un incontro dal titolo “Xylella fastidiosa: controllo della diffusione e i progressi della ricerca scientifica” presso l’Oleificio Coop. Coltivatori Diretti Produttori .

Questo appuntamento vuole individuare un percorso comune tra gli operatori locali e gli esperti in materia e fare il punto non solo sulla situazione dello stato attuale del batterio, ma soprattutto creare una sinergia utile ad ostacolare e prevenire l’avanzamento della malattia. Oltre gli aspetti normativi e l’illustrazione delle zone delimitate, si parlerà del batterio e del suo vettore, di interventi agronomici e fitosanitari utili ad arrestare l’avanzamento della malattia.

 

Un incontro “aperto” tra tecnici e attori della filiera  dove interverranno il Prof. Francesco Porcelli – UniBA, il dottore agronomo Franco Valentini – CIHEAM Bari e il dott. Domenico Bitonte – Ricerca e Sviluppo, Sipcam Italia SpA.

 

L’incontro si svolgerà con inizio alle ore 17:00 con ingresso gratuito.

 1

Assoproli Bari, continuando in una logica di divulgazione/informazione rivolta alle numerosissime aziende olivicole socie, organizza una serie di giornate di approfondimento per gli operatori del settore olivicolo-oleario incentrate sulle tematiche legate al miglioramento quanti-qualitativo della produzione olivicola e olearia (sistemi irrigui innovativi e pratiche sostenibili di fertilizzazione, utilizzo di varietà di olivo resistenti a Xylella), all’olivicoltura ecosostenibile (strategie evolute di lotta antiparassitaria, valorizzazione dei sottoprodotti della filiera anche ai fini energetici), alla competitività delle imprese oleicole (strategie di marketing e gestione aziendale, ruolo delle OP)

Gli incontri formativi si terranno a partire dal 16 marzo 2018 per concludersi il 27 marzo 2018.

Tutto ciò con l’aspettativa di riuscire a soddisfare l’interesse degli operatori e, al contempo,  stimolare nuove soluzioni gestionali dando un vigoroso contributo al miglioramento continuo della qualità dell’olio di oliva e dell’impatto ambientale dell’olivicoltura sviluppato da Assoproli Bari.

 

Scarica il calendario delle Giornate informative Marzo 2018

 1

Nuovo corso tecnico per assaggiatori di oli di oliva vergini. Vi aspettiamo presso “The Brit” in P.zza Imbriani nr. 11 ad Andria (BT) i giorni 16-17-18-19-22-23 gennaio 2018 con orario dalle 15:00 alle 21:00.

Il corso è organizzato ai sensi dell’Allegato XII del Reg. CE n. 2568/91 e dell’art. 2 D.Mipaaf 18/06/2014 G.U. Repubblica Italiana n. 199 del 28/08/2014. Le lezioni di assaggio sono a cura di Capi Panel riconosciuti dal MiPAAF ed iscritti all’Albo Nazionale secondo il metodo previsto dal predetto Regolamento Comunitario.

Vi ricordiamo che superando questo corso, detto anche di primo livello, si può accedere al secondo livello (20 sedute ufficiali di assaggio).

Sono aperte le iscrizioni! Info tel. 0805534041 mail.: pinto@assolavorobari.it

Locandina programma

Scheda di iscrizione

 1

Il sapore della qualità”: è questo il messaggio che Assoproli Bari rinnova per l’ottava edizione di “Natale in Frantoio”, tradizionale appuntamento promosso dai produttori di olio extra vergine di oliva della Terra di Bari.

Ecco quindi che anche quest’anno le Cooperative  Assoproli Bari apriranno le porte dei loro frantoi a tutti i consumatori e curiosi o appassionati, per accompagnarli alla scoperta di questi luoghi di produzione dal fascino e dall’atmosfera unica, che altro non è che la vera espressione di un territorio, quello pugliese, da sempre dedito alla coltivazione e alla produzione di olive e di olio extra vergine.

Tutti pronti quindi, per festeggiare l’arrivo del Natale all’insegna della bontà e della qualità: Domenica 17 Dicembre, dalle ore 10:00 alle 18:00, sarà possibile partecipare a visite e degustazioni guidate nei frantoi usufruendo di uno sconto speciale sull’acquisto delle lattine di olio, riservato proprio a tutti i visitatori.

Gusto, qualità, ma non solo! Quest’anno, infatti, oltre a poter degustare il buonissimo olio ed i piatti della tradizione pugliese con esso conditi, i frantoi ospiteranno la mostra dei lavori realizzati dai bambini delle diverse scuole coinvolte nel progetto educativo “Noi fra i Frantoi”, nonché ammirare la luce della pace arrivata da Betlemme, a “condire” ancor di più quell’aria di festa, gioia ed adunanza, che ogni anno Assoproli Bari condivide con i suoi soci, le scuole ospiti ed i consumatori.

È un incontro reale, spiega il presidente Assoproli, Franco Guglielmi, oltre che fortemente simbolico, non solo per augurarsi un buon Natale, ma anche per sottolineare la profonda vicinanza di Assoproli ai suoi consumatori, che, “aprendo le porte” dei suoi numerosi frantoi cooperativi, è puntualmente capace di confermare i suoi valori di trasparenza, sicurezza, qualità, a Natale come ogni giorno”.

Frequenti e diverse sono, infatti, le iniziative che durante tutto l’anno sono promosse, sempre a porte aperte, e destinate sia ad adulti che ai più piccoli: corsi di formazione, eventi, percorsi di avvicinamento all’olio extra vergine di oliva, per condurre gli appassionati ed i consumatori verso una maggiore consapevolezza di ciò che consumano, imparando a saper distinguere un olio di qualità da un prodotto che ne è privo, a vantaggio della propria spesa e della propria alimentazione, e a beneficio della salute.

Ed ogni giorno, ad un anno dalla sua apertura, Assoproli Bari è accanto ai suoi clienti anche a Bari con EmpOlio, la bottega degli oli extra vergini di oliva dei frantoi, volutamente situata nel cuore della città, dove trovare tutte le qualità di olio extra vergine di oliva in bottiglia e in lattina, prodotte nelle diverse zone della provincia barese e quindi con diverse varietà di olive, per accontentare tutti i  palati!

Siamo prontissimi ad accogliere tutti i visitatori ed i consumatori – dichiara ancora il Presidente Assoproli Francesco Guglielmi – per parlare loro senza distanze, come del resto le nostre olive ed i nostri oli extra vergini, sono: vicini, prodotti esclusivamente nelle nostre terre pugliesi.

La qualità e la trasparenza sono i valori primi del nostro operato, ed eventi come “Natale in Frantoio” sono per noi motivo di orgoglio nonché grandi occasioni per raccontarci e raccontare a grandi e piccini tutto il processo di lavorazione per ottenere un prodotto di garantita eccellenza, da anni presente sulle tavole dei nostri consumatori”.

Facebook

Segui l’evento

 

 1

Vieni a visitare i frantoi delle cooperative Assoproli Bari, Domenica 17 Dicembre dalle ore 10.00 alle ore 18.00! Potrai scoprire i luoghi di produzione, dove le olive delle nostre terre diventano olio extravergine di oliva garantito, controllato, di qualità!

Ti aspettiamo per degustazioni guidate di eccellenti oli extra vergini di oliva e di buonissimi prodotti tipici locali!

E per chi vorrà acquistare gli oli delle Cooperative Assoproli, sarà un giorno di prezzi speciali… aspettando il Natale!

-Una lattina da 5l di olio extra vergine di oliva al prezzo di €29,90! (max 2 lattine).

 

-In mostra i lavori realizzati dagli alunni delle scuole che hanno partecipato al progetto “Noi fra i frantoi”

-Sarà presente la luce della pace da Betlemme!

 

I frantoi da visitare:

Andria

Oleificio Cooperativo Riforma Fondiaria “I Tre Campanili”

Via Galliano 76 • Andria

tel 0883 543212 • www.itrecampanili.com

 

Barletta

Oleificio Cooperativo Coltivatori Diretti “Cantine della Bardulia”

Via Foggia 118 • Barletta

tel 0883 510421 • www.cantinedellabardulia.it

 

Bitetto

Oleificio Cooperativo Produttori Agricoli

Corso Garibaldi 103 • Bitetto

tel 080 9921164 • www.olionostro.it

 

Bitonto

Oleificio Cooperativo “Cima di Bitonto”

Via Modugno sn • Bitonto

tel 080 3751703 • fax 080 3745352 • www.oleificiocimadibitonto.it

 

Capurso

Oleificio Cooperativo Coltivatori Diretti

Via Montesano 117 • Capurso

tel 080 4551751 • www.oliocoop-capurso.it

 

Castellana Grotte

Oleificio Sociale Cooperativo “A. Viterbo”

C.da Marchione (Via Turi sn) • Castellana Grotte

tel 080 4965617 •www.montaltino.com

 

Monopoli

Cooperativa Madonna del Rosario

C.da San Bartolomeo 790 • Monopoli • tel 080 8875762 •

www.cooperativamadonnadelrosario.it

 

Palo del Colle

Oleificio Cooperativo Aclista “L’Auricarro”

Via Auricarro 67 • Palo del Colle

tel 080 626358 • www.oleificioauricarro.it

 

Ruvo di Puglia

Elaiopolio Cooperativo Riforma Fondiaria

Via Scarlatti 25 • Ruvo di Puglia

tel 080 3611619 • www.il-rosone.it

 

Triggiano

Oleovinicola Cooperativa Coldiretti

Strada Vicinale S. Vito • Triggiano

tel 080 4681251

 1

Comunicazione: Il corso tecnico per Aspiranti Assaggiatori di Oli di Oliva Vergini previsto ad Altamura è momentaneamente rinviato a data da destinarsi.

Info: 800 609 660

 

Nuovo corso tecnico per assaggiatori di oli di oliva vergini. Vi aspettiamo presso La Masseria San Giovanni “I Luoghi di Pitti” in Via Ruvo S.N. ad Altamura i giorni 8-9-10-11-12-15 gennaio 2018 con orario dalle 15:00 alle 21:00.

Il corso è organizzato ai sensi dell’Allegato XII del Reg. CE n. 2568/91 e dell’art. 2 D.Mipaaf 18/06/2014 G.U. Repubblica Italiana n. 199 del 28/08/2014. Le lezioni di assaggio sono a cura di Capi Panel riconosciuti dal MiPAAF ed iscritti all’Albo Nazionale secondo il metodo previsto dal predetto Regolamento Comunitario.

Vi ricordiamo che superando questo corso, detto anche di primo livello, si può accedere al secondo livello (20 sedute ufficiali di assaggio).

 

Sono aperte le iscrizioni! Info tel. 0805534041 mail.:  pinto@assolavorobari.it

Locandina programma

Scheda di iscrizione

 1

Continua  l’attività di monitoraggio della mosca delle olive, una delle più caratterizzanti tra quelle svolte da Assoproli Bari, con la pubblicazione del bollettino n. 16 del 10 novembre 2016, consultabile nella sezione dedicata del sito “Mosca dell’olivo 2017”.

La raccolta delle olive della campagna olearia 2017/2018 in Puglia è ormai in procinto di iniziare e per alcune cultivar (cima di bitonto) è già iniziata in quanto le olive si trovano ormai nella fase di invaiatura. Già da ora è possibile fare delle considerazioni riguardanti qualità e quantità delle olive. La siccità, ovviamente, ha causato dei problemi alla produzione portando ad una diminuzione della quantità di olive, ma solo per gli oliveti non irrigui. Per gli oliveti irrigui, invece, si è avuta una mitigazione del problema. La qualità dell’olio prodotto, invece, rimane intatta, anzi, sarà anche migliore rispetto la scorsa annata, in quanto per la presente campagna olivicola la mosca olearia è stata poco presente grazie alle alte temperature estive (che in taluni casi ha raggiunto i 40°C) le quali hanno  ridotto drasticamente la popolazione dell’insetto, mantenendo le olive sane, caratterizzate da una inolizione ottimale e con oli che si prevede avranno eccellenti caratteristiche chimiche ed organolettiche, con elevato contenuto di polifenoli e bassissima acidità.

Ricordiamo  che  i  tecnici  Assoproli  Bari sono  disponibili presso le  Cooperative associate  per illustrare più dettagliatamente la situazione fitosanitaria in corso e, che per ogni altra eventuale informazione è possibile contattare il numero verde 800609660.

 1

Nella sezione dedicata del sito “Mosca dell’olivo 2017”, è consultabile il bollettino fitosanitario n. 15 del 02/11/2017.

Nei tre comprensori, dal monitoraggio si evidenzia ancora un’attività della mosca su livelli bassi, anche i dati rivenienti dal campionamento diretto delle drupe e la loro disanima al binoculare, confermano una infestazione attiva media che permane molto bassa. Si consiglia, quindi, di non effettuare alcun trattamento fitosanitario.

Ricordiamo  che  i  tecnici  Assoproli  Bari sono  disponibili presso le  Cooperative associate  per illustrare più dettagliatamente la situazione fitosanitaria in corso e, che per ogni altra eventuale informazione è possibile contattare il numero verde 800609660.

 1

Avvertenza: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, all’installazione di tutti o di alcuni cookie, si veda l’informativa sui cookie Vai alla informativa sui cookie

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close