La Legge n. 77 del 17 luglio 2020 (di conversione del DL n. 34 del 19/5/2020)che, all’articolo 224 – comma 5 bis (4-octies), recita: “In relazione allanecessità di garantire l’efficienza e la continuità operativa nell’ambito dellafiliera agroalimentare, la validità dei certificati di abilitazione rilasciati dalleRegioni e dalle Province autonome di Trento e di Bolzano, ai sensi degliarticoli 8 e 9 del decreto legislativo 14 agosto 2012, n. 150, nonché degliattestati di funzionalità delle macchine irroratrici rilasciati ai sensidell’articolo 12 del medesimo decreto legislativo n. 150 del 2012, in scadenzanel 2020 o in corso di rinnovoè prorogata di dodici mesi e comunquealmeno fino al novantesimo giorno successivo alla dichiarazione di cessazionedello stato di emergenza”.

Condividi questo post su: