MISURA 4.c

MISURA 4.c

Miglioramento delle condizioni di magazzinaggio e di valorizzazione dei residui della produzione dell’olio d’oliva e delle olive da tavola e il miglioramento delle condizioni di imbottigliamento dell’olio di oliva.

Assoproli Bari assiste tecnicamente le strutture di trasformazione associate al fine di ottenere il miglioramento delle condizioni di magazzinaggio, di valorizzazione dei residui della produzione, nonché il miglioramento delle condizioni di imbottigliamento dell’olio di oliva.
Per poter in qualche modo alleviare il problema dello stoccaggio, seppure temporaneo, dei residui derivanti dalla lavorazione delle olive presso il frantoio durante le diverse fasi del processo estrattivo, quali acque di vegetazione (AVO) e altri “sottoprodotti”, l’organizzazione provvederà ad acquistare mezzi e/o ad affidare servizi al fine di ottimizzazione della loro gestione.
Circa l’attività di miglioramento delle condizioni di imbottigliamento, Assoproli Bari, con l’acquisto di attrezzature e dispostivi continuerà nella sua azione a garanzia della qualità e salubrità del prodotto, nonché della autenticità e provenienza dell’olio extra vergine di oliva a tutela dei consumatori.

Avvertenza: questo sito consente l’invio di cookie di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, all’installazione di tutti o di alcuni cookie, si veda l’informativa sui cookie Vai alla informativa sui cookie

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close