Il prossimo venerdì 27 ottobre dalle ore 16.30 presso l’Hotel Parco dei Principi di Bari (Viale Europa n.6) si terrà il Convegno dal tema “Strategie e creazione del giusto valore per l’Olio Extra Vergine di Oliva Pugliese di qualità.

L’evento sarà occasione per discutere delle prospettive sugli scenari possibili per il settore olivicolo pugliese attraverso lo studio dei dati disponibili e porrà accento sulle potenzialità esistenti per la creazione di valore, come la qualità e le certificazioni, nonché il sistema dei controlli, quali opportunità per gli operatori della filiera Olivicola. Assoproli Bari punta i riflettori sulle qualità dell’olio extra vergine di oliva pugliese con l’obiettivo di recuperare  quel valore autentico attraverso l’esaltazione del legame tra olio certificato e di qualità e territorio nel pieno rispetto delle regole che disciplinano il settore.

Presenti relatori e rappresentanti di: Assoproli Bari, C.N.O., Ordine Agronomi di Bari, Collegio Periti Agrari, Ordine Chimici Bari, ISMEA, Dipartimento di Scienze e Tecnologie biologiche ed Ambientali dell’Università del Salento, Laboratorio Chemiservice, CSQA Certificazioni, ICQRF Italia Sud-Est, Agrinsieme .

La partecipazione al convegno prevede il riconoscimento dei CFP per i dottori agronomi, dottori forestali e periti agrari regolarmente iscritti ai rispettivi Albi.

Clicca qui per il PROGRAMMA

Condividi questo post su: